Tour Thailandia - Voyager Siam - Sposi ( Rif. 0090 )

Destinazione: Oriente

Tipo Vacanza: Viaggi di Nozze

Periodo: Dicembre 2018 - Dicembre 2019

Durata: 6 Giorni e 7 Notti

La Nostra Proposta

Da: € 920

Valuta l'Offerta

voto /5 da voti

VOYAGER SIAM

 

Esperienza, scoperta e spiritualità: l’affascinante tour della Thailandia, da Bangkok al Triangolo d’Oro, un emozionante viaggio alla ricerca dell’armonia,  tra incantevoli paesaggi, templi e memorie di un magico passato.

 

Tappe

BANGKOK,
DAMNERSADUAK,
AYUTTHAYA,
SUKHOTHAI,
LAMPANG,
CHIANG RAI,
CHIANG SAEN,
CHIANG MAI
Durata 
7 giorni/6 notti
Km percorsi 1.070
Guida locale parlante italiano
Partenze GARANTITE minimo 2, massimo 20 partecipanti
Pasti inclusi tutte le prime colazioni, 5 pranzi e 3 cene

PROGRAMMA VIAGGIO

 

1° Bangkok

Arrivo all’aeroporto di Bangkok, incontro con la guida e trasferimento in hotel. Nel pomeriggio, partendo dall’hotel a bordo delle tradizionali barche “long tail”,
visita dei “klong”, i canali del fiume Chao Phraya e al Tempio dell’Aurora (ufficialmente denominato Wat Arun); proseguimento per la visita del complesso dei templi di Wat Pho, celebre per il buddha d’oro reclinato e suggestivo cocktail al tramonto di fronte al tempio di Wat Arun. Al termine, passeggiata lungo il mercato dei fiori più importante di Bangkok e rientro in hotel in barca. Trattamento:
solo pernottamento.

2° Bangkok, Damnersaduak, Bangkok (km 160)

Partenza in pullman di primo mattino per il caratteristico mercato galleggiante di Damnersaduak, i cui banchi sono composti da piroghe colme di frutta e verdura; proseguimento per il tradizionale mercato di Mae Klong, situato lungo i binari della ferrovia, assistendo al passaggio del treno lungo le brulicanti bancarelle. Rientro a Bangkok e pranzo in ristorante. Passeggiata lungo la “via degli amuleti”, per giungere al Palazzo Reale: visita del maestoso complesso di edifici resi ancora più splendenti dall’uso di oro e mosaici e al Tempio di Wat Phra Kaew che ospita al suo interno il buddha di smeraldo. Breve tragitto con i “tuk tuk” intorno alle mura del Palazzo Reale fino a raggiungere il molo per il rientro in hotel utilizzando la barca pubblica. Trattamento: prima colazione e pranzo.

3° Bangkok, Ayutthaya, Sukhothai (km 390)

Partenza per l’antica capitale del Regno Siam di Ayutthaya, fondata nel 1.350, con visita ai templi e monumenti più significativi. Dopo pranzo, si procede per Sukhothai con arrivo nel tardo pomeriggio. Prima di cena è previsto un suggestivo cocktail nei pressi dei giardini di un antico tempio di Sukhothai, in un ambiente pieno di atmosfera. Cena in hotel. Trattamento: pensione completa.

4° Sukhothai, Lampang, Chiang Rai (km 310)

Interessante sosta ad una scuola locale (chiusa durante le festività pubbliche e nei periodi di vacanze) e visita, in bicicletta, ai templi principali del parco storico di Sukhothai. Proseguimento per Chiang Rai con sosta al tempio di Wat Sri Chum di Lampang, il più grande tempio dell’area costruito dai birmani, al lago di Payao e al tempio bianco di Wat Rongkun. Pranzo in ristorante locale e cena in hotel. Trattamento: pensione completa.

5° Chiang Rai, Chiang Saen, Chiang Mai (km 190)

Partenza in motolancia per un breve tragitto lungo un caratteristico tratto del fiume Mae Kok, fino a giungere al tradizionale villaggio di Moo Ban Kalian. Visita al villaggio delle minoranze etniche abitato dalle "donne dal collo lungo"e proseguimento per la terrazza panoramica del Triangolo d’oro a Chiang Saen, dove Laos, Myanmar e Thailandia si incontrano sul fiume Mekong: questa località, una volta, era conosciuta come il centro di coltivazione e smistamento di oppio. Partenza per Chiang Mai. Pranzo in ristorante locale e cena in hotel. Trattamento: pensione completa.

6° Chiang Mai

Visita del centro storico di Chiang Mai in cyclo, con sosta al tempio di Wat Chedi Luang (tempio dello Stupa Reale) e al tradizionale tempio di Wat Phra Sing, il tempio del Buddha Leone. Pranzo in ristorante e visita all'adiacente piantagione di orchidee. Trasferimento al tempio di Wat Suandok, nel centro della città, dove i monaci introdurranno alla meditazione buddista: dopo un breve insegnamento sulla filosofia buddista, si mediterà seguendo le regole dettate dai monaci, in un'atmosfera ricca di spiritualità. Rientro in hotel e trasferimento in pullman al vicino night bazar; tempo libero a disposizione per visitare il popolare e caratteristico mercato notturno di Chiang Mai. Cena libera nei numerosi locali e ristoranti adiacenti al mercato e rientro in hotel. Trattamento: prima colazione e pranzo.

7° Chiang Mai (km 20)

All’alba si parteciperà all’offerta di cibo ai monaci buddisti che avviene ogni mattino per tradizione. Si procede per la visita del tempio di Pra Thard Doi Suthep “la pagoda dorata”, dalla cui terrazza si può godere di una vista panoramica della città. Trasferimento all’aeroporto di Chiang Mai. Trattamento: prima colazione.

N.B. L’arrivo a Bangkok il 1° giorno deve essere previsto entro le ore 11.00.

 Per le coppie in viaggio di nozze:

_upgrade in camera di tipologia superiore secondo disponibilità al momento dell'arrivo in hotel

_frutta e decorazione floreale in camera

 

I "Tour Voyager" sono l'espressione della "philosophy" di Viaggidea: la cura per i dettagli e la personalizzazione dei servizi sono le linee guida di questi itinerari. Realizzare un prodotto come i "Tour Voyager", non significa solo elencare una serie di destinazioni ma conoscerle a fondo ed offrire quindi la massima qualità riservando ai clienti in loco tutti i minimi dettagli che possono fare grandi differenze.

 

 

Esclusività, personalizzazione, qualità e vantaggi!

Voyager è anche esperienza, è incontro con le popolazioni locali, con la cultura, con la spiritualità di un luogo perché un viaggio non deve isolarci ma deve immergerci nelle sue pieghe, in un contesto diverso e ci deve cambiare. In fondo un viaggio non è solo un passaggio aereo ed un servizio alberghiero ma è molto di più. Un viaggio deve aiutarci ad entrare in un territorio e regalarci emozioni indelebili da conservare - per sempre - dentro di noi.